rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Politica

Morte Roberto Maroni, Fugatti: “Se ne va un pezzo di storia della Lega”

L’ex ministro dell’Interno aveva 67 anni, da tempo combatteva contro un tumore. Anche Ugo Rossi lo piange

Lutto nel mondo della politica: è morto martedì 22 novembre Roberto Maroni, 67 anni, già governatore della Lombardia così come ministro dell’Interno e del Welfare.

Soprattutto, Maroni era uno dei nomi principali della Lega Nord della prima ora, quella fondata da Umberto Bossi.

Anche a Trento manifestazioni di cordoglio per la scomparsa di Maroni. Il presidente della Provincia Maurizio Fugatti, infatti, ha voluto ricordarlo così con un post su Facebook: “Roberto ci ha lasciato questa mattina dopo aver lottato a lungo contro una brutta malattia.  Oggi se ne va un pezzo di storia della Lega, un eccellente governatore e ministro dell’Interno che ha servito le istituzioni con passione e lungimiranza. Ciao Bobo, che la terra ti sia lieve”.

Il post di Fugatti su Maroni-2

Anche l'ex presidente della Provincia Ugo Rossi ha espresso parole di cordoglio su Maroni: "Mi dispiace molto. Lo ricordo con piacere come collega governatore: serio, pragmatico, mai ideologico e sempre rispettoso della nostra autonomia speciale.
Riposi in pace".

I funerali, come ha annunciato il leader leghista e vicepremier Matteo Salvini, si svolgeranno venerdì 25 novembre a Varese. L’ex governatore lombardo lottava da tempo contro un tumore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Roberto Maroni, Fugatti: “Se ne va un pezzo di storia della Lega”

TrentoToday è in caricamento