menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Energia, contributi fino al 70% della spesa per il fotovoltaico

Con 18 voti a favore e 8 astenuti è stata approvata la legge sull'energia e la promozione delle fonti alternative che ha unificato sette ddl: Anderle (Upt), Bombarda (Verdi), Dallapiccola e Dominici(Patt) e Civico (Pd)

Con 18 voti a favore e 8 astenuti è stato approvato il disegno di legge sull'energia e la promozione delle fonti alternative che ha unificato sette proposte: quella di Anderle (UpT), Bombarda (Verdi), Dallapiccola (Patt), Dominici (Patt) e Civico del Pd. In estrema sintesi si tratta di un riordino del settore che introduce norme sulle competenze in materia di energia tra Provincia, comuni e comunità; potenzia la ricerca; il risparmio energetico nel pubblico; potenzia le campagne sull'informazione sul risparmio energetico e di formazione per i tecnici e allarga l'erogazione dei contributi della Provincia alle nuove tecnologie. Per quanto riguarda i contributi per gli impianti ad energia rinnovabile, potranno arrivare al 70% della spesa per l'installazione sia per i privati che per il pubblico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento