Candidata offesa sui social, solidarietà trasversale delle parlamentari trentine

Parlamentari trentine compatte oltre la politica per manifestare solidarietà alla candidata di Pinzolo

Le parlamentari trentine manifestano la loro solidarietà alla candidata di Forza Italia Bruna Cunaccia di Pinzolo “che, nel corso della campagna elettorale ha subito un violento attacco offensivo sui social come donna e come donna impegnata in politica, attraverso immagini lesive della sua dignità”. La nota arriva dalla parlamentare del PATT Emanuela Rossini, che ha sollecitato l'iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roma o Trento? Le tre parlamentari elette in Consiglio provinciale

“Desideriamo esprimere a Bruna Cunaccia la nostra vicinanza e la nostra ferma indignazione nei confronti di chi così vigliaccamente si nasconde dietro l’anonimato per esprimere aggressività e attacchi che di politica non hanno nulla ma rivelano lo squallore di chi li commette. Nostro dovere è e sarà sempre denunciare e rendere pubblici tali comportamenti, così che la comunità intera possa fare da argine e prevenire” conclude Rossini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

Torna su
TrentoToday è in caricamento