menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lottizzazione dell'area ex Opel, previsti 130 appartamenti

Di questi 14 saranno a canone moderato e 10 di edilizia agevolata. Il piano prevede anche un parco di circa 2mila metri quadrati, una nuova strada con pista ciclabile e una dotazione di 88 parcheggi pubblici

È cominciata ieri sera, e proseguirà oggi, l’esame del piano di lottizzazione nell’area ex Opel a Trento, compresa tra via Brennero e via Pranzelores. Il progetto, illustrato dal vicesindaco Paolo Biasioli, prevede la realizzazione di sei edifici, innestati su un basamento di due piani. I condomini si sviluppano per cinque piani (dal secondo al settimo) per un'altezza totale complessiva di 24,75 metri. La maggiore altezza, in deroga a quanto previsto dal Prg, dovrà garantire una maggiore ariosità tra gli edifici e, dunque, una migliore qualità delle abitazioni. 

In totale verranno realizzati 130 appartamenti, di questi 14 saranno a canone moderato e 10 di edilizia agevolata. Il piano di lottizzazione prevede, inoltre, un piccolo parco pubblico di circa 2mila metri quadrati su via Pranzelores, una nuova strada con pista ciclabile nell'asse est-ovest e una dotazione di 88 parcheggi pubblici. Il basamento degli edifici residenziali sarà destinato ad ospitare funzioni commerciali, sono previsti inoltre spazi per uffici.
Tutti gli edifici si svilupperanno attorno ad una corte interna, attraversata da un passaggio pedonale che collegherà via Brennero alle scuole di via Pranzeroles.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento