menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Giunta via libera agli anticipi sugli investimenti dei Comuni

Approvata la delibera dell'assessore Carlo Daldoss che dà attuazione alla norma inserita nella finanziaria 2013. Via libera agli anticipi finanziari sulle risorse che spettano ai comuni in materia di finanza locale. Riguarderanno opere mirate al rilancio dell'economia

Via libera dalla Giunta agli anticipi sui trasferimenti spettanti ai Comuni. La delibera approvata oggi rende attuativa la norme già introdotta nella finanziaria 2013 per progetti di investimento che riguardano l'interesse pubblico con particolare riferimento al grado di reddittività economica ed a quello di risparmio energetico. In questa prima fase l'applicazione riguarderà gli impianti idroelettrici già ammessi agli incentivi del Decreto Ministeriale del 6 luglio 2012, con valore non inferiore ai 150mila euro. In generale gli anticipi sui trasferimenti riguarderanno opere con finalità di rilancio dell'economia, di valorizzazione del territorio, comprese appunto le energie rinnovabili quali i corsi d'acqua, di dotazione di infrastrutture che assicurino promozione e sviluppo turistico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento