Ancora temporali in Trentino: altri due giorni di "allerta gialla"

La Provincia di Trento rientra tra i territori allertati nel messaggio della Protezione Civile nazionale, almeno fino a martedì 9 luglio

Denno, Val di Non, 2 luglio 2019

Ancora temporali in arrivo sul Trentino, e su buona parte del Nord Italia. Dopo gli intensi eventi meteorologici che tra sabato 6 e domenica 7 luglio hanno causato cadute di piante su strade e linee elettriche e smottamenti, la settimana si apre con l'allerta della Protezione Civile nazionale, la quale ha inserito il Trentino nelle zone a rischio.

"Si prevede la persistenza di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Provincia Autonoma di Trento ed Emilia-Romagna. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento" si legge nell'allerta.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento