I ragazzi della Marcia per il Clima ripuliscono il fiume

Non solo protesta, ma anche azione concreta: ad una settimana dal successo della Marcia per il Clima i ragazzi e le ragazze di Fridys for Future si sono ritrovati per ripulire le rive dell'Adige

Chi li accusava di voler saltare la scuola e basta, forse, si ricrederà. Certo, non c'erano tutti i 2000 (e oltre) ragazzi e ragazze presenti alla manifestazione del 15 marzo ma non sono mancati i volontari nella giornata di ieri, sulle rive dell'Adige, armati di guanti, sacchi e rastrelli.

Gli attivisti di Fridays for Future, il movimento che ha organizzato anche a Trento la marcia Globale per il Clima, si sono ritrovati ad una settimana di distanza per fare qualcosa di concreto: ripulire dai rifiuti le rive del fiume. Basta dare un'occhiata alle foto pubblicate su facebook per vedere il "frutto" del loro lavoro: diversi sacchi pieni di spazzatura, tolta dall'ambiente e consegnata per essere smaltita come si deve. O si dovrebbe. 

"Protestare e aspettare che gli altri agiscano non basta, dobbiamo essere noi in primis i promotori di questo cambiamento, ad agire concretamente - scrivono su facebook - Iniziamo a cambiare le nostre abitudini, pulire anziché sporcare, consumare responsabilmente anziché sprecare, riciclare anziché buttare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vede i carabinieri, che hanno fermato un altro, accosta e spegne l'auto: denunciato

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Investita in via al Desert: è gravissima

  • Arrivano i "giorni della merla": perchè si dice così?

  • Camion perde il carico di acido nitrico: allarme chimico a Trento Nord

Torna su
TrentoToday è in caricamento