Giovedì, 23 Settembre 2021
Eventi Centro storico

Per una volta Trento va a dormire all'alba: migliaia in centro

Moltissimi anche i negozi che hanno deciso di rimanere aperti per la soddisfazione dei commercianti che per una volta sembrano essere tutti d'accordo. Una città che per una sera ha mostrato un volto diverso

Un fiume senza fine di teste, famiglie, passeggini, comitive di giovani e meno giovani. Si faceva davvero fatica a camminare ieri sera a Trento, con le vie del centro riempite come un formicaio. La notte magica ha fatto uscire - finalmente - i trentini dalla tana almeno per una volta l'anno, regalando una serata fitta di eventi per tutti i gusti. A partire dall'edizione in notturna del mercatino dei guadenti, spostato per l'occasione in via Santa Croce, le esposizioni di artigianato locale, i numerosi stand con i lavori realizzati dalle cooperative sociali, l'animazione peri bambini e poi la musica, praticamente in ogni angolo della città con «Trentino Rock Live». Molte anche le occasioni per ballare con i sound system seminati per le vie del centro e gli affollatissimo appuntamenti con la musica electro nei giardini di Piazza Venezia e piazza Dante. Cuore della notte bianca trentina è stata piazza Duomo, che ha proposto il concerto de Le Orme e la proiezione di Alice in Wonderland» di Tim Burton. Moltissimi anche i negozi che hanno deciso di rimanere aperti per la soddisfazione dei commericianti che per una volta sembrano essere tutti d'accordo. Una città che per una sera ha mostrato un volto diverso, lasciandosi alle spalle, strade vuote, serrande abbassate e celeri chiamate ai vigili urbani perché il volume è troppo alto. Trento, per una volta, è andata a dormire con l'alba. C'è però anche l'altro lato della medaglia, con alcuni giovani trasportati al Pronto soccorso dell'ospedale Santa Chiara per piccoli traumi e ferite accidentali causate soprattutto dall'ebbrezza alcolica. Altri hanno rifiutato il trasporto all'ospedale. Secondo il 118 sono stati una quindicina i giovani soccorsi, tutti ubriachi. 

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per una volta Trento va a dormire all'alba: migliaia in centro

TrentoToday è in caricamento