Funivie Tonale: adesione totale allo sciopero, si ripete domenica

Sono stati 21 su 23 i lavoratori degli impianti del carosello Tonale che hanno aderito allo sciopero sindacale indetto dopo la decisione da parte dell'azienda sul taglio dello stipendio per quanto riguarda la contrattazione di secondo livello. Lo sciopero si ripeterà domenica 1 dicembre

Hanno incrociato le braccia oggi, venerdì 29 novembre, i lavoratori delle funivie della skiarea Tonale. L'adesione è stata pressochè totale: 21 dipendenti su 23. Al centro dello sciopero indetto dalla Filt Cgil il taglio degli stipendi, nella contrattazione di secondo livello, paventato dall'azienda, da 3000 a 6000 euro annui, con punte maggiori per i lavoratori stagionali. In mattinata si è svolto un breve incontro tra lavoratori e vertici aziendali concluso in un nulla di fatto. Lo scioperò si ripeterà domenica 1 dicembre, secondo giorno di apertura degli impianti. 

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento