menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori socialmente utili: nel 2016 aumentano le opportunità di impiego

Nel 2016, con l'Intervento 19, saranno disponibili 63 opportunità di lavoro in più ai 1300 posti già fissati a fine 2015

Nel 2016, con l'Intervento 19, saranno disponibili 63 opportunità di lavoro in più ai 1300 posti già fissati a fine 2015. Ricordiamo che si parla di opportunità di lavoro e non di unità lavorative perché ogni opportunità di lavoro può essere coperta da più persone, assunte con contratti part time o simili. Nel 2015, ad esempio, a fronte delle 1273 opportunità di lavoro disponibili, i lavoratori coinvolti sono stati 1969. 

Considerato il perdurare delle difficoltà occupazionali, in particolare in alcune categorie di lavoratori, che ha portato all'iscrizione alle liste dell’intervento di 3.997 unità, la Giunta provinciale, su proposta dell'assessore Alessandro Olivi, ha quindi deciso di accrescere i posti disponibili, destinando nuove risorse finanziarie all' Agenzia del lavoro. L'impegno finanziario originale a carico della Provincia per l'Intervento 19 nel 2016 era stato quantificato in circa 12 milioni di euro. Le 63 nuove opportunità aggiungono a questa cifra circa altri 400 mila euro. A queste si aggiungono infine altre 10 opportunità per progetti pluriennali per una spesa di altri 400 mila euro. In tutto quindi l'Intervento 19 nel 2016 assorbe circa 12.800.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

  • Cronaca

    I dati del coronavirus in Trentino del 9 maggio

  • Attualità

    Viabilità, domenica di code in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento