Mercoledì, 12 Maggio 2021
Economia Centro storico / Via Giovanni Segantini

Turisti al supermercato: luglio da record per le Famiglie Cooperative

La bella stagione ha portato numeri che fanno dimenticare quelli dell'estate scorsa. L'aumento di arrivi turistici si fa sentire anche sull'indotto: le Famiglie Cooperative hanno registrato un +1,2% agiugno e +4,8% a luglio

Il record di presenze turistiche in Trentino dell'estate in corso si fa sentire anche sull'indotto: ne è una prova il fatturato di lugliodelle Famiglie Cooperative che ammonta a 38 milioni 779 mila euro, ovvero il 4,8% in più rispetto al luglio dell'anno scorso. I risultati migliori si riscontrano nella Valle dei Laghi (+11,5%) e nei comprensori del Primiero e della val di Fassa, con percentuali di crescita superiori al 9 per cento. Scostamenti di segno positivo sopra la media anche in Valsugana Tesino, Val di Sole, Giudicarie e Alta Valsugana.

Secondo quanto comunica la Federazione delle Cooperative la crescita dell'estate sarebbe un'ulteriore conferma di una tendenza in corso: anche giugno ha mostrato una crescita delle vendite nei supermercati cooperativi pari all'1,2%. Su base bimestrale (giugno-luglio) il volume delle vendite è passato da 64,9 milioni di euro (dato 2014) a 67 milioni, con un aumento percentuale di 3,2 punti. C'è  però da tenere presente che l'anno scorso l'estate fu pessima dal  punto di vista meteorologico, con riflessi negativi  in tutto il settore turistico ed anche per negozi e supermercati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turisti al supermercato: luglio da record per le Famiglie Cooperative

TrentoToday è in caricamento