menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federico Corsi

Federico Corsi

Faib, i benzinai trentini hanno un nuovo presidente

Eletto il nuovo presidente, Federico Corsi, gestore di un impianto a Volano. Ha aperto l'assemblea il presidente nazionale Martino Landi: "Registriamo grandi cambiamenti nel nostro settore, soprattutto in negativo"

L'assemblea elettiva di Faib del Trentino, la Federazione autonoma italiana benzinai, ha eletto il nuovo presidente, Federico Corsi, gestore di un impianto a Volano. Il nuovo consiglio direttivo è composto da: Federico Corsi (presidente), Giuliano Scandolari e Luca Avi (vice presidenti), Marco Casagrande, Nicola Covi, Oscar Detone, Walter Micheli, Giuseppe Pellegrini, Oscar Dematté, Gherardo Zanotelli, Carlo Pallanch, Fabrizio Pavan (area sindacale) e Aldi Cekrezi (area sindacale).

 
 
Ha aperto l'assemblea il presidente nazionale Faib Martino Landi: "Registriamo grandi cambiamenti nel nostro settore, soprattutto in negativo, e soprattutto per noi gestori – ha affermato -: chi fa il nostro mestiere lavora con un margine fisso sull'erogato, che quindi risente del calo dei consumi, della crisi e dell'aumento dei costi. I margini sono ormai sempre più risicati, rendendo sempre più complessa la sostenibilità economica delle nostre imprese".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento