rotate-mobile
Economia Borgo Valsugana

Dr Schär amplia lo stabilimento di Borgo, 40 dipendenti in più

Una nuova linea di produzione entro fine anno e quaranta lavoratori in più: sono iniziati oggi i lavori di ampliamento dell'azienda

Hanno preso il via oggi, lunedì 8 agosto, i lavori per l'ampliamento dello stabilimento di Dr Schär a Borgo Valsugana. Entro fine anno, spiega una nota, sarà attiva la nuova linea  di produzione di pane ssenza glutine. L'ampliamento porterà l'aziendaleader del settore ad occupare la metà del Bic, la zona industriale costruita da Trentino Sviluppo a Borgo.

Gli accordi con la società pubblica prevedono un investimento, da parte dell'azienda, di 9 milioni di euro, oltre all'assunzione di 40 nuovi dipendenti, portando così il personale a 150 unità. A far optare per il Trentino l'azienda, che tra le varie scelte contemplava anche l'apertura di stabilimenti in Alto Adige e Germania, sono state le condizioni favorevoli offerte da Trentino Sviluppo, tra cui la locazione dello stabile da 2300 mq, una partnership di ricerca con Fem ed Università di Trento, e la copertura economica della manutenzione straordinaria iniziale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dr Schär amplia lo stabilimento di Borgo, 40 dipendenti in più

TrentoToday è in caricamento