rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Economia Cles

Cles, 50mila euro alle società sportive

La decisione, comunicata a fine novembre, è stata presa perché le restrizioni imposte dai decreti ministeriali e dalle ordinanze provinciali in tema di lotta alla pandemia da Covid-19, hanno causato maggiori spese o minori entrate

La Giunta comunale di Cles ha deliberato di concedere 50 mila euro di contributo, una tantum, alle associazioni sportive dilettantistiche del proprio territorio. La decisione, comunicata a fine novembre, è stata presa perché le restrizioni imposte dai decreti ministeriali e dalle ordinanze provinciali in tema di lotta alla pandemia da Covid-19, hanno causato maggiori spese o minori entrate nel corso degli anni 2020 e 2021.

Le società hanno già fatto domanda rispondendo all’apposito bando emesso a inizio ottobre, ora le risorse saranno erogate. Come spiega l’assessore comunale allo sport, Amanda Casula: "Un’iniziativa simile a quella per le attività commerciali, rivolta alle associazioni sportive, per dare un aiuto concreto di sostegno alle maggiori spese e minori entrate causate dall’emergenza pandemica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cles, 50mila euro alle società sportive

TrentoToday è in caricamento