menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La  merce sequestrata dalla Guardia di Finanza di Riva

La merce sequestrata dalla Guardia di Finanza di Riva

Copiano Nike e Converse e le espongono all'Expo della calzatura di Riva

Sette imprenditori cinesi denunciati per vari reati, 167 paia di scarpe sequestrate: i modelli erano perfettamente identico a quelli di grandi marchi

La Guardia di Finanza ha sequestrato durante l’annuale edizione dell’Expo Riva Schuh circa duecento prototipi di scarpe di marca contraffatte, esposte da sette imprenditori cinesi, a fronte delle quali avevano già ottenuto migliaia di ordinativi.

Anche quest’anno, dal 16 al 19 giugno 2018, a Riva del Garda, sta avendo luogo Expo Riva Schuh: giunta alla sua 90° edizione, è la manifestazione fieristica internazionale dedicata al mondo delle calzature di marca, che attira più di 40 Paesi rappresentati tra le aziende espositrici e visitatori da oltre 100 Paesi.

Ebbene proprio nell'evento cloud dedicato alla calzatura le Fiamme Gialle sono state in grado di “pizzicare” sette espositori che avevano riprodotto esattamente il disegno industriale di scarpe di noti marchi internazionali come Nike e Converse, ma anche di eccellenze manifatturiere nazionali, spacciandoli per proprie produzioni.

L'operazione ha portato  al sequestro penale di 167 paia di scarpe che recavano il simbolo di noti marchi di moda nazionali e internazionali ovvero ne riproducevano dettagli, segni distintivi e trame e alla denuncia a piede libero di sette soggetti, di etnia cinese, per i reati di contraffazione, alterazione o uso di marchi e segni distintivi, nonché commercio di prodotti con segni falsi e vendita di prodotti industriali con segni mendaci. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento