menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Scivola nella ferrata e cade per alcuni metri: portata via in elicottero

Sul posto - dove a novembre era morto un ragazzo - soccorso alpino, elisoccorso e ambulanza

Ancora un incidente a Drena, nella ferrata Rio Sallagoni, dove lo scorso novembre era morto un ragazzo di 29 anni, Federico Goller. Venerdì verso 12:30 un'escursionista tedesca 54enne è scivolata nella parte finale della ferrata, cadendo per 4/5 metri nel greto del torrente e procurandosi ferite ed escoriazioni.

A lanciare l'allarme i familiari della donna. Sul posto sono accorsi Soccorso alpino trentino, elicottero, ambulanza, vigili del fuoco e mezzi di servizio del 118. L'intervento è durato quasi due ore. Le condizioni della ferita non dovrebbero essere gravi: durante l'incidente non ha mai perso conoscenza. A riferirlo gli operatori del soccorso alpino. Dopo le prime cure, la donna è stata elitrasportata al pronto soccorso dell'Ospedale Santa Chiara di Trento.

Lo scorso 4 novembre invece un incidente simile si era rivelato fatale per Federico Goller: a causa dei traumi riportati nell'impatto il giovane trentino era spirato due giorni dopo il ricovero in ospedale. Altri episodi analoghi, per fortuna non così gravi, sono stati registrati in passato sempre nella stessa ferrata, che risale la forra creata dall’omonimo torrente e giunge fino al soprastante Castel Drena.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento