Cronaca

Maltempo, ancora danni in Trentino

Massima prudenza, è quanto chiesto dalla Protezione civile e da tutte le persone che prestano soccorso in queste situazioni

Una foto della situazione ad Andalo, dopo la grandinata di domenica 25 luglio

Un'altra ondata di maltempo ha colpito il Trentino, domenica 25 luglio, con i relativi danni. L'arrivo di una nuova perturbazione era stata annunciata anche dalla Provincia, con una nota stampa dove riportava anche le previsioni di MeteoTrentino. Pioggia battente, raffiche di vento e, in alcune zone, anche tanta grandine. Come avvenuto nel pomeriggio di domenica, ad Andalo, qui il violento nubifragio ha portato la grandine, così tanta da coprire la strada. 

Sono giornate di lavoro molto intense per i vigili del fuoco che, oltre agli incidenti e ai servizi ordinari per i quali vengono contattati quotidianamente, si sono rimboccati le maniche per ripristinare le strade e riportare in sicurezza le varie situazioni. Massima prudenza, è quanto chiesto dalla Protezione civile e da tutte le persone che prestano soccorso in queste situazioni. 

Qualora si sia sorpresi da un temporale si invita a ripararsi in un luogo chiuso o nell'autovettura. Da lunedì 26 luglio pomeriggio a mercoledì 28 mattina, sottolinea Meteotrentino, è attualmente previsto un peggioramento del tempo con precipitazioni a tratti diffuse e anche a carattere temporalesco intenso che potrebbero risultare abbondanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ancora danni in Trentino

TrentoToday è in caricamento