Lotteria dei cacciatori, il premio è una femmina di capriolo

E' in mano al Servizio foreste e fauna il caso della lotteria organizzata dall'Associazione cacciatori della riserva di Ronzo Chienis e al centro di un'interrogazione del consigliere provinciale Roberto Bombarda

E' in mano al Servizio foreste e fauna di Trento il caso della lotteria con in palio l'abbattimento di una femmina di capriolo, organizzata dall'Associazione cacciatori della riserva di Ronzo Chienis e al centro di un'interrogazione del consigliere provinciale Roberto Bombarda. Lo rendono noto le associazioni Enpa del Trentino e Flama d'Anaunia che hanno chiesto accertamenti per verificare se ci sia stato un illecito.

"Ci aspettiamo che il "premio" incriminato verrà tolto dalla lotteria. Se in seguito al loro intervento non si troveranno più animali selvatici come premio delle lotterie, sarà già un risultato positivo e verrà così divulgato il messaggio che caprioli & co. non si possono mettere in palio come una torta o un vaso di marmellata fatti in casa", si legge in una nota
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento