La Trentina corre la seconda edizione italiana della fisherman’s strongmanrun con la mela gala …la piu’ active della famiglia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

COMUNICATO STAMPA

La mela Active è perfetta per l'outdoor, è un frutto sociale, perfetto come ricarica energetica da condividere durante l'attività sportiva. La Gala, è tra le varietà che meglio rispetta questo spirito e sarà proprio lei a sostenere tutti e 5.000 i partecipanti dell'attesissima Fisherman's StrongmanRun con le sue straordinarie proprietà nutritive e organolettiche.
La Trentina sarà tra i protagonisti della manifestazione, la corsa più forte di tutti i tempi, organizzata da RCS Sport e che si svolgerà il prossimo 21 settembre nella storica città di Rovereto.
"Una nuova occasione - dichiara Simone Pilati, Direttore Generale del Consorzio - per esprimere il forte legame de la Trentina con il territorio in cui opera, oltre a far conoscere un nuovo modo di consumo della mela, tra i più antichi frutti di sempre: a ciascuna delle nostre sei varietà abbiamo abbinato, infatti, un consumatore con uno stile di vita diverso, fun, smart e active, per trasmettere l'idea della mela come nuova esperienza di consumo che si adatta alle esigenze dei diversi fruitori e
ne esalta contemporaneamente le qualità".
Sarà proprio nel giorno in cui si celebra la Giornata Internazionale della Pace che Rovereto farà da cornice a questa manifestazione unica, quando i partecipanti, il doppio della passata edizione, si allineeranno sulla linea del via davanti al
prestigioso MART, museo d'arte contemporanea, per percorre per ben due volte il percorso di 9,5 km disseminato di ostacoli e avventura.
"Da sempre la nostra realtà è portavoce di un messaggio significativo rivolto sia alle nuove generazioni, sia agli adulti: l'importanza di una corretta e sana alimentazione unita a un maggior consumo di frutta fresca per uno stile di vita
equilibrato e responsabile. In tal senso, le affinità e i valori condivisi con il mondo dello sport sono molteplici".

LE QUALITA' DELLA MELA ACTIVE
GALA
1) Mela per l'outdoor
2) Mela sociale, adatta come ricarica
energetica da condividere durante
l'attività sportiva
3) Mela ideale da consumare a merenda a
metà mattina o nel pomeriggio
4) Prima mela dell'estate, sprigiona tutta la
vivacità ed il colore della stagione che
annuncia nel suo colore rosso vivo, che sfuma in luminose striature
giallo-arancioni
5) Un po' più piccola di altre mele, sa distinguersi per il suo dolce
profumo e per le note aromatiche del suo sapore
6) Brava a conquistare ammiratori grazie alla sua dolcezza e succosità

Torna su
TrentoToday è in caricamento