menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto dal gruppo Facebook SoS 47 della Valsugana

foto dal gruppo Facebook SoS 47 della Valsugana

Maxitamponamento a causa del gelo: Valsugana bloccata per due ore

Gelicidio sulle strade, la Protezione Civile raccomanda la massima prudenza: in Valsugana si è verificato un incidente che sta bloccando la viabilità da ore

Maxitamponamento sulla Valsugana nel primo mattino di giovedì 21 gennaio a causa del gelicidio. Il sottile strato di ghiaccio si è formato nel corso della notte, in seguito a precipitazioni piovose con temperature attorno allo zero. Nel messaggio diffuso dalla Protezione Civile si avvertiva la popolazione di prestare particolare attenzione a questo fenomeno. AGIORNAMENTO: viabilità normale alle ore 10.30

Secondo le prime informazioni l'incidente sarebbe avvenuto attorno alle 6.30 all'altezza del bivio di Civezzano, in direzione Trento. Sarebbero ben 11 le auto coinvolte. Tre le persone ferite, soccorse dalle ambulanze del 118 e trasportate all'ospedale S. Chiara di Trento in codice giallo. 

Disastrose le ripercussioni sul traffico: a due ore di distanza dall'incidente si viaggia ancora a passo d'uomo da San Cristoforo fino al luogo dell'incidente. Rallentamenti si segnalano anche sulla strada dei Forti e sulla strada di Bosentino, utilizzate come vie alternative per raggiungere la città. (nelle foto sotto la situazione alle ore 8.30 dalle telecamere di viaggiareintrentino.it)valsugana-16-4valsugana 1-3

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il Trentino rimane in zona arancione

  • Cronaca

    Registrati altri 3 decessi e +406 nuovi casi positivi al covid

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento