Impressionante smottamento sulla Gardesana

Interrotto il collegamento tra il Garda trentino e quello veronese

Gardesana orientale chiusa per smottamento. Mentre in altre zone del Trentino si lavora per liberare le strade dalla neve sul Lago di Garda la pioggia ha dato lugo ad uno smottamento di terra e massi lungo la statale che collega la provincia di Trento a quella di Verona. Lo smottamento si è verificato proprio al confine tra le due province, in località Tempesta.

Frana Tempesta: ricerche con cani molecolari

La notizia è stata data dalla Polizia Locale dell'Alto Garda attorno alle 18.30. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco ed il Soccorso Alpino. Nel momento in cui scriviamo non si sa con certezza se vi siano o meno persone coinvolte. Sono in corso le verifiche, anche con i cani da ricerca. Allo stesso modo non è possibile conoscere con certezza i tempi per la riapertura. E' molto probabile che i lavori di ripristino possano durare circa un mese.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento