Cronaca Carisolo / Via Val di Genova

Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

Cinquanta metri cubi di fango e sassi sull'unica strada di accesso alla valle, fortunatamente nessun ferito

I Vigili del Fuoco al lavoro in Val Genova

Paura in Val Genova dove una massa di 50 metri cubi di sassi e fango si è riversata dal versante settentrionale sull'unica strada di accesso alla valle. L'evento franoso è avvenuto nel tardo pomeriggio di Lunedì 10 agosto, verso le ore 17.30. 

Aggiornamento: riaperta la strada della Val Genova

"Intrappolati" una novantina di turisti che avevano trascorso la giornata tra le cascate del Nardis, Malga Bedole e i numerosi sentieri della zona. Fortunatamente nessuno è rimasto direttamente coinvolto nella frana ma una sessantina di auto sono rimaste bloccate.

Immediato l'intervento di diversi corpi dei vigili del fuoco della zona, che sono riusciti ad aprirsi un varco tra i detriti e raggiungere i turisti. Una volta accertato che non vi fossero feriti, si è provveduto a mettere in sicurezza la strada.

Trentino: è ancora allerta temporali

Si attende il parere del geologo provinciale, ma in ogni caso la strada rimarrà chiusa per diversi giorni. Le immagini circolate in rete sono impressionanti. Nella foto sotto, diffusa dalla pagna Facebook del Parco Adamello Brenta, potete vedere la cascata del Nardis durante il temporale di ieri. La Protezione Civile ha emanato una nuova allerta temporali.

Cascate Nardis frana-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

TrentoToday è in caricamento