menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva l'inverno: 38 posti in più nei dormitori

La novità di quest'anno è uno sportello unico che gestirà tutti i 153 posti letto per persone senza dimora, a non costituire una novità è invece il numero dei letti, perennemente insufficiente rispetto al reale bisogno

Sono 38 i posti letto che, in vista dell'inverno, andranno ad aggiungersi ai 115 disponibili tutto l'anno per le persone senza dimora a Trento. Il totale è quindi di 153 posti, di cui 38 solo per donne, numeri che ogni anno vanno ridiscussi e confermati, diventando ogni anno, come se fosse sempre un'emergenza, oggetto di attenzione da parte della stampa.

Quest'anno la novità consiste in uno sportello unico che gestirà tutti i posti letto: le persone bisognose di ospitalità potranno rivolgersi agli operatori di via Endrici (ex sede Caritas) per verificare già dal pomeriggio (lo sportello è aperto due ore dalle 14.30 alle 16.30) la disponibilità dei posti, senza dover fare il giro di tutti i dormitori.

A non essere una novità è invece l'esiguo numero dei letti rispetto al reale bisogno: ciò che le associazioni che si occupano della vita di strada dicono da anni è che quei numeri sono insufficienti e che altrettante persone, anche d'inverno, passano la notte all'aperto. La precedenza va ai casi di emergenza segnalati dai servizi sociali, i senza tetto trentini hanno diritto a 40 giorni di pernottamento in dormitorio, più altri 40 in deroga, per gli altri la permanenza massima è di 30 giorni in inverno e 20 nelle altre stagioni.

Quest'anno i posti letto sono così dislocati: 41 all'Opera Bonomelli, 18 al prefabbricato Presa, 38 alla casa "Il Portio" a Rovereto, 2 a Villa S. Ignazio, 10 al dormitorio del Punto d'Incontro a Belvedere e 4 nella sede di via Travai, 30 posti alla casa della Giovane, 2 alla Cooperativa Punto d'Approdo, ed infine 8 (non autorizzati) nelle parrocchie della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento