"Sono in Costa d'Avorio, mi servono soldi". La mail-truffa contagia anche il consigliere Pattini

Vittima della truffa via web il consigliere del Patt, che sta bene ed è a Trento

foto: Tripadvisor.it

"Sono in vacanza in Costa d'Avorio ed ho dimenticato cellulare, carta di credito e contanti in un taxi: mi servono 500 euro, te li rimborserò al mio rientro". Questa la mail arrivata nei giorni scorsi nelle caselle di posta di politici e giornalisti trentini dall'indirizzo di Alberto Pattini, consigliere comunale del Patt.

"Abbiamo un video di te che guardi porno": il cyber-ricatto anche in Trentino

Chiaramente Pattini non si trova in Costa d'Avorio, non ha dimenticato le sue cose in un taxi e tantomeno ha bisogno di 500 euro. Si tratta, ovviamente, di una truffa. Anzi tecnicamente è un furto d'identità: la casella di posta elettronica della vittima viene utilizzata per spedire il messaggio a tutti i contatti, e trovare quindi altre potenziali vittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chi risponde, solitamente, viene fornito un numero di conto corrente al quale versare la somma. A mettere in guardia tutti i suoi contatti è stato il diretto interessato, Pattini, che rapidamente ha scritto su facebook di ignorare e cestinare la mail.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

Torna su
TrentoToday è in caricamento