Domenica, 1 Agosto 2021

Un orso a spasso per le vie del paese

Diversi gli incontri con questo animale raccontati e segnalati a giugno. Recentemente il presidente Fugatti ha firmato un'ordinanza per l'installazione di cassonetti per i rifiuti anti-orso in alcuni Comuni trentini

Un altro orso è stato avvistato per le strade del Trentino, a giugno. Questa volta, come si vede nel video, la donna che lo ha ripreso con il cellulare mostra l'animale che si affaccia per guardare la strada al di là della ringhiera e poi torna sull quattro zampe. Un brevissimo video che testimonia quella presenza vicino a un ristorante. 

Un giretto nel prato

Un altro incontro era avvenuto a inizio giugno, sempre in Trentino. Anche in quel caso non era stato indicato il luogo esatto dell'avvistamento per evitare che altri andassero a cercarlo. L'orso era stato ripreso con il cellullare dall'avvocato Federico Marchetti che aveva raccontato di averlo visto tra le 19 e le 20 di venerdì 4 giugno.

Doppio avvistamento

Qualche giorno dopo, giovedì 10 giugno, erano stati segnalati due avvistamenti: uno da parte di una coppia nelle vicinanze della chiesetta di San Martino, in Val Lomasona; l'altro, avvenuto sempre lo stesso giorno, ha visto un orso “confidente” avvicinarsi ad un gruppo di persone impegnate nella raccolta di cicerbita nella zona di malga Clesera, a monte dell'abitato di Cles.

L'ultima ordinanza di Fugatti

Dopo gli avvistamenti e con l'auspicato arrivo massiccio di turisti in diverse parti del Trentino, il presidente della Pat Maurizio Fugatti ha firmato un’ordinanza per la collocazione urgente di campane metalliche anti-orso nell’ambito della raccolta della frazione organica del rifiuto solido urbano in alcuni Comuni. Le campane metalliche anti-orso sostituiranno i cassonetti nei Comuni di Cavedago, Fai della Paganella, Andalo e Molveno.

Si parla di

Video popolari

Un orso a spasso per le vie del paese

TrentoToday è in caricamento