Sport

Primo punto stagionale per la Virtus Bolzano: Kaptina riprende la Dolomiti Bellunesi

Per i veneti gol di Caprioni

Arriva un pareggio per la Virtus Bolzano nella seconda giornata del girone C di Serie D. I biancorossi impattano per 1-1 in casa delle Dolomiti Bellunesi, tornando a casa con il primo punto della stagione grazie al pari siglato nel primo tempo da Arnaldo Kaptina, in risposta al vantaggio dei padroni di casa firmato da Caprioni.

LA CRONACA

Subito uno squillo della formazione biancorossa: al 3′ Arnaldo Kaptina si libera al tiro dalla distanza e centra il palo. Al 18′ ancora Virtus: cambio di fronte di Arnaldo Kaptina per Zandonatti, bravo a servire Cremonini il quale perde l’attimo per far male ai padroni di casa. Al 24′ arriva il primo legno anche per le Dolomiti Bellunesi: Tardivo calcia da fuori e fa tuonare la traversa. I padroni di casa sfiorano il gol con Caprioni, evitato da un salvataggio di Zandonatti sulla linea. Il trequartista dei veneti si riscatta alla mezz’ora: dopo due conclusioni respinte dai difensori bolzanini, il numero 14 buca la porta di Pircher e manda le Dolomiti Bellunesi in vantaggio. Passano 10 minuti ed ecco il pareggio della Virtus: sugli sviluppi di una punizione, Arnaldo Kaptina riceve e lascia partire una fucilata, battendo Virvilas e siglando l’1-1, risultato con cui le squadre rientrano negli spogliatoi.

Dopo la prima sostituzione operata a inizio gara, sono sempre le Dolomiti Bellunesi a effettuare i primi cambi nella ripresa: proprio De Paoli, uno dei nuovi entrati, è protagonista della prima conclusione pericolosa del secondo tempo, senza però inquadrare lo specchio. Anche nella ripresa è Arnaldo Kaptina a firmare le azioni più pericolose della Virtus: al 65′ una sua conclusione da fuori impegna Virvilas, bravo a disinnescare. Dopo due minuti Caprioni va vicino alla doppietta, evitata da un ottimo Pircher. I secondi 45 minuti sono decisamente più spenti rispetto alla prima fetta di gara, dove oltre ai gol si erano registrati due legni e numerose occasioni. La sfida arriva così al 90′ sul risultato con cui si era andati all’intervallo, permettendo alla Virtus di ottenere il primo punto stagionale.

IL TABELLINO

DOLOMITI BELLUNESI – VIRTUS BOLZANO 1-1

RETI: 30’ Caprioni (D), 40’ Arnaldo Kaptina (V).

DOLOMITI BELLUNESI: Virvilas; Grieco, Perez, Tiozzo, Thomas Cossalter (82’ Capacchione); Tardivo, Yabrè (6’ De Carli), Bandaogo; Caprioni, Alex Cossalter (52’ De Paoli); Biancheri (57’ Nunic).
A disposizione: Bresolin, Masut, Baldassar, Bevilacqua, Alcides.
Allenatore Nicola Zanini.

VIRTUS BOLZANO: Pircher; Orsega, Bussi, Milani, Zandonatti; Bounou, Arnaldo Kaptina, Cremonini; Vinciguerra (60’ Forti), Konci (60’ Moussaqui) Elis Kaptina.
A disposizione: Morello, Morina, Zeni, Bedin, Iezzi, Ausserhofer, Langebner.
Allenatore Alfredo Sebastiani.

ARBITRO: Nencioli di Prato. Assistenti: Ferretti di Pistoia, Alfieri di Prato.

NOTE:  Stadio Polisportivo Baldenich, spettatori 350 circa.Angoli 4-1. Ammoniti Perez, Tiozzo (D), Bounou, Milani (V). Recupero 1’ p.t. 4’ s.t.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo punto stagionale per la Virtus Bolzano: Kaptina riprende la Dolomiti Bellunesi
TrentoToday è in caricamento