Libertà di scelta: la legge popolare anti-vaccini arriva anche a Trento

Raccolta firme per la legge di iniziativa popolare presentata da un comitato che riunisce 65 realtà anti-vaccini italiane

Dopo più di un anno di proteste, virtuali e reali, contro l'obbligo vaccinale introdotto dal decreto Lorenzin ora la proposta di legge  per sospendere gli effetti della legge arriva nei comuni italiani. Anche a Trento, e nei comuni trentini, sarà possibile firmare per la legge di iniziativa popolare "Sospensione dell'obbligo vaccinale in età evolutiva".

L'obiettivo della proposta  è chiaro fin dal titolo. La legge popolare è stata elaborata e sottopostta a raccolta firme da parte del Comitato "Libertà di Scelta", che riunisce ben 65 realtà (associazioni ed enti informali) italiane che si battono per la libertà di scelta dei genitori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La raccolta e l’autenticazione delle firme per la presentazione di referendum e leggi d’iniziativa popolare nonché
per l’esercizio degli altri istituti di partecipazione si svolgono, oltre che nei punti di raccolta organizzati dai Comitati promotori, presso: la Segreteria Generale del Comune di Trento, all'interno di Palazzo Thun, in via Belenzani n. 19; tutte le Circoscrizioni comunali, presso le rispettive sedi; negli orari di apertura al pubblico. La raccolta firme scade il 1° agosto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento