Coronavirus ed elezioni comunali: data confermata ma campagna elettorale ferma

Campagna elettorale ormai compromessa, dal 3 aprile ci sarà solo un mese per comizi e riunioni. La Regione attende l'evolversi della situazione ma conferma la data

Il coronavirus non sposta le elezioni comunali del 3 maggio. La Regione, pur nell'emergenza, ha confermato la data in attesa di seguire l'evolversi della situazione. Da più parti si dice che ormai la campagna elettorale è compromessa: a meno di due mesi dalla chiamata alle urne è vietato qualsiasi tipo di assembramento. Incontri, riunioni e comizi sono vietati fino al 3 aprile. Significa che ci sarà solo un mese, presumibilmente intenso, per la campagna.

Coronavirus: elezioni comunali rinviate in Trentino

Il candidato sindaco del centrosinistra Franco Ianeselli ha annunciato, prima dell'entrata in vigore del decreto, di sospendere la sua campagna elettorale. La candidata di Si può fare Silvia Zanetti aveva annunciato di voler "valutare la possibilità di ricorrere all’autorità giudiziaria competente", dopo aver chiesto lo spostamento delle elezioni. "Vista la situazione dovuta alla diffusione del Coronavirus, la cui complessità e delicatezza derivano anche dalla sua imprevedibile evoluzione, la Giunta regionale – in base ad un’attenta analisi e valutazione della situazione complessiva e dei relativi sviluppi - si riserva comunque di decidere nelle prossime settimane se mantenere la predetta convocazione o se posticiparla" si legge in una nota. Lo spostamento delle elezioni deve comunque essere confermato dal Presidente della Repubblica. Aggiornamento: elezioni rinviate a data da destinarsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Ragazzina in bici investita dall'autobus in via Venezia

Torna su
TrentoToday è in caricamento