Ballottaggio ad Arco: Betta confermato sindaco con il 60%

Il sindaco uscente confermato al ballottaggio di domenica 4 ottobre

Alessandro Betta confermato sindaco ad Arco

Domenica 4 ottobre 2020 si è votato nuovamente ad Arco per il ballottaggio tra i candidati sindaco Alessandro Betta e Giacomo Bernardi, i due più votati al primo turno. I seggi si sono chiusi alle ore 21, lo spoglio è terminato alle ore 23 con la vittoria del candidato di centrosinistra Alessandro Betta che ha ottenuto il 60,99% dei voti ed è stato quindi confermato per un secondo mandato. Il candidato di centrodestra Giacomo Bernardi si è fermato al 39,09%.

L'affluenza ad Arco (come a Rovereto ed a Caldonazzo) è inferiore alla metà degli aventi diritto al voto: al ballottaggio si è recato alle urne solamente il 47,21% degli elettori.

Ballottaggi in otto Comuni: ecco i risultati

Alessandro Betta è sostenuto dalle liste: Arco Civica E Autonomia, Unione Per Il Trentino, Pensarcomune, Abc - Futura 2020, Pd

Bernardi Giacomo è sostenuto dalle liste: Unione Per Arco, Siamo Arco, Forza Italia, Fratelli D'italia, Lega

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

Torna su
TrentoToday è in caricamento