Politica Centro storico

Edilizia agevolata, spesi 517 milioni dal 2008 ad oggi

Ammonta a 517 milioni di euro la cifra investita dalla Provincia in contributi in conto capitale e per interessi nell'edilizia agevolata dal 2008 ad oggi. Lo ha detto l'assessore Ugo Rossi durante la quarta commissione

Ammonta a 517 milioni di euro la cifra investita dalla Provincia in contributi in conto capitale e per interessi nell'edilizia agevolata dal 2008 ad oggi. Lo ha detto l'assessore Ugo Rossi durante la sua audizione in quarta commissione, che ha dato parere favorevole (6 sì, 2 astenuti) alla delibera con la quale vengono ripartiti i fondi per il miglioramento energetico degli edifici e le ristrutturazioni. La scelta di "rispalmare" i fondi è stata fatta dalla Giunta perché le domande presentate hanno coperto solo 33 milioni e 341 mila euro dei 45 previsti. Quindi ci si è trovati di fronte ad un "offerta" di contributi (in questo caso coprono il 30% della spesa ammessa) superiore alla "domanda". 

Un'operazione, quella messa in campo dalla Giunta con il pacchetto anti crisi, che non ha avuto successo soprattutto a causa dei limiti Icef troppo restrittivi (0,15 - 0,39), come ha detto Walter Viola del Pdl, il quale ha ribadito che gli indici che vanno rivisti perché la realtà delle famiglie è cambiata con la crisi economica. Lo sbarramento causato dai paramenti Icef ha comportato il fatto che sono rimasti da spendere circa 45 milioni euro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia agevolata, spesi 517 milioni dal 2008 ad oggi
TrentoToday è in caricamento