Paesaggio: nasce un Comitato provinciale di tutela

Sarà presentato domani il nuovo Comitato per la cultura architettonica e il paesaggio, istituto con la Legge provinciale per il governo del territorio dello scorso anno

Un comitato provinciale dedicato al paesaggio: il nuovo ente, nato sullo stampo di quanto già fatto in Alto Adige ed istituito con la legge provinciale sul governo del territorio, sarà presentato domani al Muse. Il Comitato - si legge in una nota della Provincia - svolgerà soprattutto mansioni di consulenza nei confronti dei privati, con la mediazione dei servizi provinciali, per accompagnare la realizzazione di progetti particolarmente complessi, esaminando le diverse proposte orientando le scelte finali verso le soluzioni di maggiore qualità.

"Si tratta di un'esperienza già diffusa in altre regioni dell'arco alpino - prosegue il comunicato - soprattutto di lingua tedesca, che ha dato buoni risultati, e che ora viene adottata anche in Trentino". Saranno presenti gli ordini degli Ingegneri e degli Architetti, l'assessore Carlo Daldoss, il direttore dell'Osservatorio sul paesaggio trentino Giorgio Tecilla, il dirigente del Dipartimeno agricolura e foreste Romano Masè, il dirigente dell'Agenzia per le opere pubbliche Luciano Martorano, il direttore dell'Associazione albergatori del Trentino Roberto Pallanch ed il sindaco di Ala Claaudio Soini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato alla gola dal fratello per strada a Borgo Valsugana: trasportato in ospedale

  • Camionista trovato senza vita nella sua cabina: era morto da tre giorni

  • Spormaggiore, 31enne colpito alla testa da un tombino al passaggio di un'auto: grave

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

Torna su
TrentoToday è in caricamento