menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cala la produzione di rifiuti in Trentino: -3%

Aumenta la raccolta differenziata e cala la produzione complessiva di rifiuti: è un trend decisamente positivo quello che il Trentino sta conoscendo negli ultimi anni. Oggi i dati dell'Appa confermano ancora di più questa tendenza: la produzione di rifiuti solidi urbani è calata di un ulteriore 3%. I dati si riferiscono al 2013, rispetto all'anno precedente, e sono stati pubblicati oggi nell'aggiornamento del Rapporto ambiente, consultabile a questo link:rifiuti aggiornamento 2014

La produzione complessiva di rifiuti urbani nell’anno 2013 è stata pari a 250.635 tonnellate, con una riduzione del 3% rispetto al 2012 (-7.767 tonnellate). Si tratta del secondo anno consecutivo di riduzione della produzione complessiva. A calare sensibilmente è il rifiuto indifferenziato: accade ogni anno dal 1998, come mostrato dal grafico 1. Tra il 2012 e il 2013, la flessione è stata del 13,8% (-10.166 tonnellate); negli ultimi dieci anni, del 66,9% (passando da 192.261 tonnellate nel 2003 a 63.656 nel 2013). Ecco il grafico (in verde la percentuale di differenziata sul totale dei rifiuti). 

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento