Gli imballaggi dell'Adunata diventano giochi per i bambini al parco di Sopramonte

Progetto innovativo, grazie a Corepla, Pro.mo e Dolomiti Ambiente. Inaugurazione sabato 1 dicembre

I giochi per bambini realizzati con gli imballaggi al parco di Sopramonte

Che fine hanno fatto gli oltre 85 mila chili di imballaggi in plastica raccolti e differenziati durante l'Adunata nazionale degli Alpini? Una parte di quei rifiuti si è trasformata in un castello con scivolo e in due giochi a molla, che sono stati collocati nel parco “Fra' Dolcino e Margherita” di Sopramonte. Un bel "regalo di Natale" da parte di Comune, Ana, Dolomiti Ambiente: sabato primo dicembre, alle ore 11, è prevista l'inaugurazione che sarà un momento di festa per tutto il paese.

Madonna Bianca: un nuovo parco per tutti

La realizzazione dei giochi in a partire dagli imballagggi è stata resa possibile da Corepla, il Consorzio nazionale che si occupa della raccolta e del riciclo degli imballaggi in plastica e di Pro.mo, gruppo produttori stoviglie monouso in plastica,che ha fornito le stoviglie in polipropilene, monouso e perfettamente riciclabili, utilizzate durante la grande manifestazione organizzata dalle Penne nere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Il supermercato più conveniente di Trento? Ecco il "calcolatore" online di Altroconsumo

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

  • Incidente a Ledro, motociclista perde il controllo e si schianta: portato via in elicottero

Torna su
TrentoToday è in caricamento