Eventi Centro storico / Via Rodolfo Belenzani

Gemellaggio Trento-Kempten: un sindaco corre, l'altro passeggia

Per festeggiare la ricorrenza del venticinquesimo, cinque maratoneti di Trento e quindici maratoneti di Kempten percorreranno la distanza verso la città tedesca in 34 ore. Ci sarà Ulrich Netzer, non Andreatta

Le città di Trento e Kempten/Allgäu sono gemellate dal 1987. Venticinque anni fa un gruppo di atleti uomini e donne scesero con una staffetta da Kempten a Trento. Per festeggiare la ricorrenza del venticinquesimo, cinque maratoneti di Trento e quindici maratoneti di Kempten, tra cui campioni e campionesse di corsa su 100 km, oltre a vincitori della TransAlp da Oberstdorf a Latsch, percorreranno il tratto in direzione contraria in 34 ore. Quattro i gruppi di cinque persone che si alterneranno su un percorso di circa 22 km: da Trento attraverso Caldaro, Merano, Dobbiaco, Resia (1500m), Inntal-Piller (1559 m), Imst, Hahntenjoch (1894 m), Lechtal, Reutte, Nesselwang, Immenstadt, fino a Kempten, per l’apertura ufficiale della "Allgäuer Festwoche", una fiera che offre un’atmosfera particolare per tutte le persone dell’Allgovia e i loro amici, come punto di attrazione economica, culturale, amata anche dai giovani e vicina al mondo dello sport. Gli atleti partiranno da Trento, davanti a palazzo Geremia, domani, mercoledì 8 agosto, alle 16, guidati dal sindaco di Kempten Ulrich Netzer, un vero sportivo. Il sindaco di Trento Alessandro Andreatta e l'assessore Renato Tomasi, invece, accompagneranno la comitiva soltanto per un breve tratto. 

 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemellaggio Trento-Kempten: un sindaco corre, l'altro passeggia
TrentoToday è in caricamento