rotate-mobile
Cultura Ravina

Ravina riscopre i suoi tesori: passeggiata negli anni del Dopoguerrra

Sarà dedicata agli anni del secondo Dopoguerra l'ormai tradizionale giornata, alla scoperta della storia del paese, organizzata dalla Pro loco

Alla fine della seconda guerra mondiale le piccole comunità del circondario di Trento dovettero affrontare problemi economici e sociali di ogni sorta: case, campagne e strade avevano subìto i danni dei bombardamenti alleati sulla città, mentre chi era fortunosamente tornato dal fronte doveva ritrovare un'occupazione in paese. Oraa la  Pro Loco di Ravina ne ripercorre le storie con una giornata dedicata agli anni del  Dopoguerra.

"A questa generazione che ha posto le basi per la ricostruzione del tessuto sociale e lavorativo - spiega lo storico Alessandro Paris, tra i curatori della manifestazione - è dedicata la passeggiata culturale che si svolge nel "Paes Vecio" di Ravina sulle orme di quanti inaugurarono nuove attività artigianali, imprenditoriali e di servizio; di quanti ripresero il lavoro a fianco dei propri animali o nei propri laboratori; di quanti dovettero infine affrontare nuove emigrazioni". Una storia raccontata attraverso il teatro e la musica, oltre alle spiegazioni di guide esperte che porterannno i visitatori alla scoperta del borgo. Tutti i dettagli dell'evento: clicca qui...

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravina riscopre i suoi tesori: passeggiata negli anni del Dopoguerrra

TrentoToday è in caricamento