menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita dalle rocce per 10 metri, recuperato dal Soccorso Alpino

Si èconcluso verso le 20.30 di ieri, domenica 6 maggio, il recupero di un climber sul Monte Casale

Climber recuperato dal Soccorso Alpino Trentino ieri sul Monte Casale. L'uomo, un turiista dell'Est Eduropa, stava percorrendo la via chiamata "del Missile" quando è precipitato per circa 10 metri procurandosi una grave lesione ad una gamba. 

I compagni di cordata sono riusciti a calarlo a circ 60 metri dalla base della parete rocciosa per poi chiamare i soccorsi. Una squadra di cinque soccorritori è stata trasportata sulla cima con l'elicottero per poi calarsi fino araggiungere il ferito, ricoverato all'ospedale di Trennto.

Sempre nel pomeriggio di ieri, domenica 6 maggio, altri due interventi per recuperare due escursionisti colpiti da malore: il primo al rifugio Refavaie, il secondo nei boschi tra Fiavè e Cavrasto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento