Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Stava per rubare 20.000 euro dal conto di un'anziana: sventata truffa del falso addetto delle Poste

Si è spacciato per dipendente delle Poste. Vittima, come sempre in questi casi, un'anziana signora

Truffa ai danni di un'anziana sventata dai Carabinieri di Predazzo. Il conto corrente dell'ignara vittima è salvo, ma sull'identità del truffatore sono ancora in corso le indagini. Quel che è certo è che l'abile malvivente stava per "alleggerire" il conto in banca dell'anziana signora della bella cifra di 20.000 euro.

La vittima è stata contattata da uns edicente operatore delle Poste, che con un eloquio forbito e ben pianificato stava per farsi comunicare i dati delle due carte di credito intestate alla signora. Fortunatamente all'ultimo minuto la donna ha avuto un ripensamento, ed ha chiamato i carabinieri.

I militari sono intervenuti in tempo per bloccare la transazione e recuperare la somma. Come detto le indagini proseguono per dare un nome ed un volto al truffatore, e verficare le sue responsabilità in altre truffe di questo tipo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stava per rubare 20.000 euro dal conto di un'anziana: sventata truffa del falso addetto delle Poste

TrentoToday è in caricamento