menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta sull'ex consorzio Trento Rise: udienze rinviate a dicembre

Questa mattina era fissata l'udienza preliminare per tre filoni, che però è stata rinviata. Le nuove udienze si terranno il 1 dicembre, il 6 dicembre ed il 13 dicembre

Il giudice Enrico Borrelli ha deciso per il rinvio dell'udienza relativa all'inchiesta della Procura di Trento sul consorzio Trento Rise, ormai in liquidazione. Questa mattina era fissata l'udienza preliminare per tre filoni, che però è stata rinviata. Le nuove udienze si terranno il 1 dicembre, il 6 dicembre ed il 13 dicembre. Le prime due davanti al giudice Marco La Ganga, con due filoni che verranno verosimilmente trattati assieme, mentre la terza udienza si terrà davanti al giudice Michele Cuccaro. Se, come pare, ci saranno imputati che sceglieranno riti alternativi, la questione potrebbe già concludersi entro la fine dell'anno con le singole posizioni già definite, di condanna, assoluzione o patteggiamento. Aspetto interessante è poi la trattativa aperta dai legali di parte civile che curano gli interessi dell'ex consorzio Trento Rise, con la società di consulenza Deloitte. Il rinvio di oggi sarà quindi utile per sondare la disponibilità risarcitorie da parte di Deloitte stessa. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento