Cronaca Rovereto

Salta i controlli post operatori e rischia grosso, ricercata

Pare che i medici la stiano attendendo da tempo per una visita di controllo, nel corso della quale devono togliere un apparecchio inserito nell'addome della paziente che si era sottoposta ad un bendaggio gastrico

I carabinieri di Trento, assieme ai colleghi di Belluno, sono alla ricerca di una donna che, se non si presenta al più presto nella clinica dove è stata operata, rischia gravi complicazioni. La signora, una brasiliana di 32 anni, era residente a Belluno ma si è operata a Trento, ecco perché viene cercata dai militari veneti e trentini.

La donna, circa un mese fa, si era sottoposta ad un intervento chirurgico in una clinica privata di Rovereto, specializzata in cure per l’obesità. Pare che i medici la stiano attendendo da tempo per una visita di controllo, nel corso della quale devono togliere un apparecchio inserito nell’addome della paziente che si era sottoposta ad un bendaggio gastrico. 
 
La signora sembra però essere sparita. Non si è fatta più viva con i sanitari della clinica trentina e non risulta nemmeno più domiciliata all’indirizzo bellunese che risultava ai sanitari.
 
Sono in corso accertamenti per scoprire dove sia finita la donna, dato che anche il proprietario dell'abitazione dove viveva a Belluno la sta cercando: risulta creditore di alcuni affitti arretrati.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salta i controlli post operatori e rischia grosso, ricercata
TrentoToday è in caricamento