La strada del Doss Trento riaperta alle auto

La strada che sale al Mausoleo di Cesare Battisti si potrà percorrere in auto: sarà transitabile negli orari di apertura del Museo nazionale degli Alpini, visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì grazie ai volontari delle penne nere

La strada del Doss Trento sarà riaperta alle auto. Lo ha deciso il Comune per permettere ai visitatori di arrivare più agevolmente sulla cima del dosso e visitare il Museo nazionale storico degli Alpini, anch'esso riaperto grazie ai volontari delle penne nere. La strada sarà quindi aperta al traffico negli orari di apertura del Museo, dal martedì al giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 13.30 alle 16, il venerdì dalle 9 alle 12. Partendo dal piazzale Divisioni Alpine si potrà raggiungere, attraverso le gallerie scavate nella roccia, il parcheggio in prossimità del Mausoleo di Cesare Battisti. 

I CASTELLI DEL TRENTINO APERTI A PASQUA E PASQUETTA, CLICCA QUI...

Altri luoghi legati alla storia della Prima Guerra Mondiale, recentemente riaperti in vista della primavera sono l'Ossario di Castel Dante a Rovereto, riaperto la domenica grazie ai volontari alpini, Forte Cadine, ristrutturato dalla Provincia e riaperto, per ora nei weekend e da maggio anche nei giorni feriali, i Forti del Garda sul Monte Brione, aperti tutte le domeniche, anche grazie alla collaborazione degli alpini, con attività organizzate dal Museo Alto Garda, ed il Museo della Guerra al Castello di Rovereto, che resterà aperto a Pasqua e Pasquetta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento