Sci rubati, il comandante dei Carabinieri li trova online e contatta il venditore

Il comandante della stazione del Tesino ha ritrovato su subito.it gli sci rubati, ed ha contattato il venditore

Indagini online per i Carabinieri della Valsugana, che hanno rintracciato in poche ore tre paia di sci dei quali era stato denunciato il furto sulle piste del Tesino. Il comandante della stazione locale si è messo, con grande intuito e molta pazienza, a visionare gli annunci su Subito.it, trovando proprio gli sci in questione. Valore totale: 4.500 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contattato il venditore i due si sono dati appuntamento nel pomeriggio del 1° gennaio per la compravendita. Nel posto convenuto si è presentato un 55enne veneto con gli sci rubati. A quel punto i militari sono usciti allo scoperto denunciandolo per ricettazione. Gli sci sono stati restituiti ai legittimi proprietari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento