Cronaca Sarche

Si incastra su una pianta a 15 metri da terra: base jumper salvato dal Soccorso Alpino e dal Saf

La chiamata al Nue (Numero Unico per le Emergenze) 112 è arrivata pochi minuti prima delle 10

Una foto dell'intervento

Illeso il base jumper rimasto appeso con la vela su una pianta a Sarche, nella mattinata di giovedì 24 giugno. La chiamata al Nue (Numero Unico per le Emergenze) 112 è arrivata pochi minuti prima delle 10.

Sarche base jumper incastrato-2

Dopo il decollo, probabilmente dal Monte Casale, il base jumper è rimasto appeso con la vela sulla pianta a una quindicina di metri da terra. Non era sospeso nel vuoto, perché era riuscito ad appoggiare i piedi su un punto della parete di roccia vicina alla pianta dove si era incastrato. 

Raggiunto e rassicurato dai soccorsi, è stato calato a terra con le corde per poi essere affidato all'ambulanza per accertamenti. Sul posto sono intervenuti gli operatori del Soccorso Alpino delle Stazioni di Trento Monte Bondone e Giudicarie Esteriori, il Nucleo Saf dei vigili del fuoco di Trento e il personale sanitario del 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si incastra su una pianta a 15 metri da terra: base jumper salvato dal Soccorso Alpino e dal Saf

TrentoToday è in caricamento