rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca via Belenzani

Salumi trentini: nuovo marchio di qualità, anche per la carne salada

Nuovo marchio nella galassia del gusto trentino: si tratta di una certificazione che da oggi garantirà l'origine dei salumi trentini, compresa la regina delle carni trentine, l'inimitabile carne salada. I salumi a marchio "Qialità Trentino" per fregiarsi di tale nome devono passare attraverso 22 certificazioni differenti, dagli allevamenti (nascita e ingrasso) alla lavorazione. Il "patto di filiera" che allevatori, macellatori e impianti di sezionamento della carne hanno stretto con il Consorzio Produttori Trentini di Salumi è stato verificato e accreditato da CSQA Certificazioni. Il certificato (n.36394 emesso l'11 luglio 2014) garantisce per il prodotto mezzene e tagli anatomici di carne suina, venduti sfusi o confezionati sottovuoto e identificati dalle diciture “carne per QT” o “carne destinata a QT” del Consorzio Produttori Trentini di Salumi, la conformità allo standard UNI EN ISO 22005:2008 Rintracciabilità nelle filiere agroalimentari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salumi trentini: nuovo marchio di qualità, anche per la carne salada

TrentoToday è in caricamento