Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Via San Giovanni Bosco

Area S. Chiara: progetto esecutivo per la chiesetta del Redentore e gli ex uffici della Civica

Un passo avanti per il grande progetto di riqualificazione dell'ex Parco S. Chiara, ora giardini Solženicyn

La chiesa del redentore in via S. Giovanni Bosco

Procede a pieno ritmo la riqualificazione dell'area dell'ex Parco Santa Chiara: il Commune ha presentato i progetti esecutivi per il restauro della chiesetta del Redentore e la riqualificazione dell'edificio che ospitava gli uffici dell'ex Civica Casa di Riposo  in via san Giovanni Bosco. 

Per quanto riguarda la piccola chiesa, abbandonata da decenni, il progetto prevede la creazione di un polo  culturale dove potranno trovare spazio mostre ed eventi. Gli interventi principali consistono nel rifacimento del tetto, nel risanamento dell'intonaco degradato e nel restauro degli intonaci e delle facciate, nel risanamento del pavimento interno e nel rifacimento degli impianti di riscaldamento ed elettrico.

Gli ex uffici della casa di Riposo ospiteranno invece un centro anziani, un asilo nido interaziendale completo di cucina, lavanderia e naturalmente aule e spazi multifunzionali. Il terzo piano sarà invece predisposto in appartamenti destinati al co-housing, in collaborazione con il centro anziani sottostante, con spazi per servizi di parrucchiera ed estetista.

Approvato anche il progetto definitivo per la completa riqualificazione del parco in chiave hi-tech,  con sistemi di raccola e riuso delle acque, illuminazione intelligente, accessi senza barriere e panchine dotate di rete wi-fi. Come anticipato in questo articolo (clicca qui). Com'è noto il progetto è finanziato grazie ad un bando governativo al quale il Comune dii Trento ha avuto accesso per un importo complessivo di 41.034.000 euro dei quali 23.034.000 euro a carico di privati ed 18.000.000 euro con richiesta di finanziamento a valere sul bando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area S. Chiara: progetto esecutivo per la chiesetta del Redentore e gli ex uffici della Civica

TrentoToday è in caricamento