Mezzano: il 52enne arrestato aveva esploso un "botto" la sera prima di Capodanno

Il 30 dicembre, insieme ad un amico, avrebbe fatto esplodere un pezzo di miccia detonante all'esterno di un bar, fortunatamente senza causare feriti o danni

Non si sa se avesse intenzione di usare parte del suo "arsenale" nella notte di Capodanno, ma pare che il cinquantenne di Mezzano, ora in stato di arresto, abbia usato uno degli esplosivi in suo possesso la sera prima.

L'operazione dei carabinieri sarebbe infatti partita da una segnalazione ricevuta la sera prima, 30 dicembre, quando l'uomo, insieme ad un amico, avrebbe esploso un "botto" all'esterno di un bar del paese. Molto probabilmente l'esplosivo è stato ricavato da una miccia detonante: a casa ne aveva una matassa da 118  metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando, il giorno seguente, i militari si sono presentati a casa sua trovando micce e detonatori (materiale professionale, usato solamente da addetti ai lavori) l'uomo ha risposto con il più assoluto silenzio all'interrogatorio. Sebbene si tratti di una persona nota alle forze dell'ordine gli stessi carabinieri escludono categoricamente qualsiasi suo coinvolgimento con la criminalità organizzata o con movimenti eversivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

  • Tensione tra dipendenti e la coordinatrice nella casa di riposo: 'la rossa della val di Rabbi' già travolta da uno scandalo in Trentino

  • Frontale in galleria: muore un ragazzino di 11 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento