menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uffici postali, otto chiudono da lunedì prossimo

Piano che Poste Italiane definisce "razionalizzazione" degli uffici e delle risorse umane. Serrande giù a San Donà e Romagnano a Trento; Calavino, Pietramurata, Vigo Lomaso, Mollaro, Madrano e Molina di Fiemme

Sono otto gli uffici postali che da lunedì verranno chiusi in Trentino nell'ambito di un piano che il dipartimento Nord - Est di Poste Italiane a Mestre definisce "razionalizzazione" degli uffici e delle risorse umane.

Con gli uffici di San Donà e Romagnano a Trento, le chiusure riguardano anche gli sportelli a Calavino, Pietramurata, Vigo Lomaso, Mollaro, Madrano e Molina di Fiemme.
 
La comunicazione ufficiale è appesa agli uffici con l'indicazione dell'ufficio di riferimento nel quale gli utenti potranno ritirare o spedire raccomandate, vaglia e pacchi e altro. Per il presidente del Consiglio delle Autonomie, Marino Simoni, si tratta di "una situazione intollerabile perché le Poste sono un servizio fondamentale per i nostri paesi e non è possibile che alcuni ne rimangano sguarniti dalla sera alla mattina". 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento