menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescatore scivola nel torrente, salvato dal Soccorso Alpino

L'uomo è scivolato sotto gli occhi dell'amico nel bacino della diga di San Colombano e non riusciva più a risalire

E' stato salvato dal Soccorso Alpino il pescatore scivolato nel bacino della diga di San Colombano, sopra Rovereto, nelle prime ore del mattino di sabato 16 marzo. Erano circa le 5.30 quando al 112 è arrivata la chiamata dell'amico del pescatore, che lo ha visto scivolare in acqua in un punto dal quale era praticamente impossibile tornare a riva. 

I due sono stati raggiunti da una squadra di terra dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino. Il pescatore è stato imbarellato e portato con la barella portantina fino alla strada, dove lo aspettava un’ambulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Rovereto per gli accertamenti medici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento