Pale di San Martino, perde l'appiglio e precipita: recupero in corso

Il recupero è in corso da parte del soccorso alpino che sta discendendo con le corde doppie.

Intervento in corso da parte del soccorso alpino sulle Pale di San Martino oggi, sabato 12 settembre, per una persona che poco prima delle 14 ha perso l'appiglio ed è precipitata per alcuni metri.

La persona infortunata fa parte di una cordata che stava percorrendo la via Perla nera che arriva a cima dei Lastei e, per cause in corso di accertamento, ha perso l'appiglio ed è precipitata per alcuni metri.

Fortunatamente la persona non risulterebbe in pericolo di vita. Il recupero si è rivelato difficoltoso a causa delle nebbie presenti.

In quota è arrivata una squadra di 4 operatori del soccorso alpino della stazione di Primiero e di San Martino di Castrozza che stanno discendo con le corde doppie per completare il recupero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni nelle Circoscrizioni: ecco i risultati

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Elezioni comunali: ecco gli eletti a Trento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento