Cronaca

Femminicidio di Lana, arrestato il compagno della vittima

La donna è stata accoltellata, vani i tentativi di salvarla di infermieri e del medico

Foto di repertorio non riferita al contenuto dell'articolo

Arrestato un uomo per l'omicidio di Maria Waschgler, la 78enne ospite di una Rsa a Lana, in Alto Adige, domenica 18 luglio. Come riporta Ansa, si tratterebbe del compagno Karl Engelmayr, cittadino austriaco di 87 anni.

Al momento non sarebbe chiaro il motivo che avrebbe spinto Engelmayr a colpire al cuore la donna con un coltello da cucina, ammazzandola. Il delitto si sarebbe consumato mentre i due si trovavano nel giardino della casa di riposo Lorenzerhof, nel tardo pomeriggio, durante l'orario di visita. 

Gli infermieri e il medico d'urgenza hanno prestato subito soccorso alla signora, ma ogni tentativo è stato vano. L'anziano compagno è stato invece fermato da alcuni collaboratori della Residenza e chiamato i carabinieri. L'uomo non avrebbe opposto resistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidio di Lana, arrestato il compagno della vittima

TrentoToday è in caricamento