rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Verdi

Concertini fuori dai bar: per il Comune si può suonare anche senza amplificazione

Nuove norme in vista della primavera/estate: via libera della Giunta ai concertini da maggio a novembre. Confermate le fasce orarie e le modalità dell'anno scorso, ma c'è una novità, che ci pare un po' di difficile applicazione: sono permessi anche concerti senza amplificazione

In vista della primavera la Giunta comunale ha approvato le norme che regoleranno i "concertini" all'esterno dei bar a Trento. Sostanzialmente sono confermate le fasce orarie, il numero di eventi ed i livelli di decibel in vigore l'anno scorso (rimandiamo a questo articolo, escludendo ovviamente le norme ad hoc per gli schermi dei mondiali della scorsa estate) ma c'è una novità, per noi abbastanza incomprensibile a dire il vero. Il Comune prevede infatti la possibilità di organizzare "attività musicale all'esterno con strumentazione acustica senza alcun tipo di amplificazione o diffusione sonora".

In questo caso le fasce orarie sono molto più vaste: quattro eventi mensili dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 23. Significa però che si potranno usare strumenti acustici senza alcun tipo di amplificatore, microfono o impianto. Una tipologia di "concerto" praticamente inutile ad esclusione del classico "violino tzigano" tra i tavoli o del piano bar: ma in questo caso nemmeno la voce del pianista potrebbe essere amplificata.

Largo dunque alla fantasia: la norma permette, in linea teorica, di ospitare una banda di fiati o un quartetto d'archi all'esterno di un bar per una giornata intera, a patto che si rispettino i decibel previsti dalla stessa normativa. Anche in questo caso, naturalmente, va inoltrata richiesta formale al Servizio Ambiente, con marca da bollo di 16 euro per ogni evento e relativa Siae. La musica di sottofondo "con impianti elettroacustici di moderata potenza" presso i plateatici esterni viene invece permessa direttamente con il rilascio dell'occupazione di suolo pubblico da parte della Polizia Locale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concertini fuori dai bar: per il Comune si può suonare anche senza amplificazione

TrentoToday è in caricamento